colleferro rugby
 

 



 

News

FRANCHIGIA - 23.2.2015
U18 Colleferro Rugby 1965 vs Frascati 45 a 6 (punti in classifica 5 - 0)


Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, i diciottenni rossoneri danno fuoco alle polveri: 6 mete (trasformate Da Felice) annientano i castellani.



Commento:

La partita giocata   sabato 21, dopo il rinvio di tre settimane fa causa condizioni meteo, era molto temuta dai rossoneri che sapevano essere molto difficile. Probabile che proprio la tensione dei giorni precedenti ha contribuito a rallentare la tipica irruenza del Colleferro Rugby. Un primo tempo dove sono state sprecate delle occasioni importanti (17 a 6) viene polverizzato da una seconda frazione di gara assolutamente convincente e determinata (45 a 6). Il Coach Massari tiene a riposo precauzionale Alessio Romani (in panchina per una contrattura). Quindi  per la prima volta nella spot a centro,  parte dal primo minuto Leonardo Manni . Buone le sue incursioni che fruttano 2 mete.  Per gli stessi motivi di Romani anche Ceckrezi parte dalla panca. Stante la contemporanea assenza per infortunio di Tomasi, lo sostituisce a mediano di apertura Felice che da piazzola fa un rotondo 100% (6 trasformazioni e un piazzato).   Esperta e veloce la linea della cavalleria arretrata con mediano di apertura  Felice,   D’Aloia e Passeri alle ali , centri Manni e Gessi, estremo Gismondi quanto robusta e solida quella davanti : Giusti, Colli e Rapone in prima linea, Marchetti e Martiocco in seconda, Cavallucci, Fiorini (cap.) e Meloni in terza. Bravo Marocco a coordinare bene i due reparti. A partita acquisita Massari correttamente da spazio a tutta la panchina facendo entrare Baglione,  Romani, Sancamillo, Ceckrezi , Cerquozzi, Di Donna (al rientro dall’infortunio dopo 8 mesi) e Sammarco.

 

Cronaca:

 

Al 4’ è Felice ad aprire le marcature con un piazzato per il 3 a 0. Pareggia i conti  il Frascati al 12’ con un calcio di punizione per fuorigico. 3-3

Al 16’ arriva la prima meta di Manni che innescato da Marocco su giocata veloce a 5 metri dalla meta , corre con un buon angolo bucando la difesa per il 10 a 3.  Al 19’ è ancora il Frascati che accorcia con un piazzato per il 10 a 6. Al 28’ un’ottima combinazione 8-9-12 da mischia chiusa sui 22 mette Manni nelle condizioni di segnare la seconda meta personale per il 17 a 6.

Nella seconda frazione di gara i rossoneri entrano in campo determinati a mantenere il possesso e le redini del gioco. Al 5’ Colli schiaccia in meta dopo una veloce a pochi metri dalla linea bianca. 24 a 6.

Al 10’ Manni esce per infortunio sostituito da Romani che scalpita in panchina e al 21’  su contrattacco di Gismondi il centro colleferrino scarica tutta l’attesa con una meta alla sua maniera seminando a largo il  difensore diretto. 31 a 6

Al 25’ e Rapone che è abile a finalizzare una giocata in touche segnando la meta del 38 a 6.  

Al 30’ bel contrattacco di D’aloia che elude il muro difensivo castellano con un bel cheap kick .  La meta sfugge per un soffio alla stessa ala.

C’è ancora gloria per il tallonatore Colli che al 34’, dopo una serie di pick&drive segna la sua seconda meta della giornata per chiudere il punteggio sul definitivo 45 a 6.

 

Formazione :

 

15) Gismondi (dal 28’ st Di Donna), 14) D’Aloia (dal 25’ st Cerquozzi), 13) Gessi, 12) Manni (dal 10 del st Romani) , 11) Passeri (dal 21’ del st Sancamillo), 10) Felice, 9) Marocco (dal  13’ st Ceckrezi), 8) Meloni (dal 20’ Baglione), 7) Cavallucci (dal 33’ st Sammarco), 6) Fiorini (capitano), 5 Martiocco, 4) Marchetti, 3) Rapone, 2) Colli, 1) Giusti.

Allenatore : Damiano Massari.


Le altre fotografie
 



SEDE E CAMPO DI GIOCO: VIA DEGLI ATLETI snc - 00034 COLLEFERRO (ROMA)

EMAIL: info@colleferrorugby.it

SSD COLLEFERRO RUGBY 1965 A R.L.
P.IVA 11509391006